Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Segretariato Generale della Missione MCCJ

A Means of Communion and Sharing on Evangelisation and Mission

Berlino: una comunità in cammino ai margini - Berlin: The road to Community

Berlino: una comunità in cammino ai margini - Berlin: The road to Community
Berlino: una comunità in cammino ai margini - Berlin: The road to Community
Berlino: una comunità in cammino ai margini - Berlin: The road to Community
“Dovrei dare una definizione della nostra ‘comunità di inserzione’ che porta il nome della nostra strada: Naunynstrasse 60. Per me, la comunità si è trasformata in un rifugio di pellegrini, affollatissimo e pur tuttavia tranquillo, in cui si pratica l’ospitalità nel cuore di una società che introduce continuamente nuove tecniche di controllo e di vigilanza, e in cui le comunità ecclesiastiche tradizionali perdono di significato. La nostra comunità affonda le sue radici nell’incontro con le persone in un spazio di vicinanza, in un contesto universale e nella realtà di Dio che ci vuole sorprendere in tutto e per tutto.” Queste sono le parole di P. Christian Herwartz, gesuita, mentre presenta la comunità di accoglienza per profughi/senza tetto che ha fondato. Una comunità che si basa sul principio del ‘superare le barriere’ del pregiudizio, dello stato sociale, politico o religioso; sul principio del ‘farsi vicino all’altro’ come compagno di viaggio con cui si condivide la vita.    
“I should attempt to define our ‘insertion community’, which bears the name of our street: Naunynstrasse 60. I believe the community has become a pilgrim’s refuge, full to spilling point, but peaceful, a place in which we offer hospitality within a broader society that continually introduces new techniques of control and surveillance, in which traditional religious communities do not make much sense anymore. Our community is rooted in the encounter with people in a small setting and, in a universal context, in the reality of God who wants to surprise us in all and everything.” These are the words of Fr. Christian Herwartz, a Jesuit priest, as he presents the community for refugees/homeless he founded. A community that is based on the principle of ‘crossing over' the barriers of prejudice and status whether social, political or religious; on the principle of 'being close to each other' as a traveling companion with whom one shares his/herlife.

 

Traduzioni in Francese, Inglese, Italiano, Spagnolo e Tedesco. 
Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post