Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Segretariato Generale della Missione MCCJ

A Means of Communion and Sharing on Evangelisation and Mission

A 50 ANNI DALL’ESPULSIONE DAL SUD SUDAN (1964-2014) - FIFTY YEARS FROM THE EXPULSION FROM SOUTH SUDAN (1964-2014)

 A 50 ANNI DALL’ESPULSIONE DAL SUD SUDAN (1964-2014) - FIFTY YEARS FROM THE EXPULSION FROM SOUTH SUDAN (1964-2014)
 A 50 ANNI DALL’ESPULSIONE DAL SUD SUDAN (1964-2014) - FIFTY YEARS FROM THE EXPULSION FROM SOUTH SUDAN (1964-2014)
 A 50 ANNI DALL’ESPULSIONE DAL SUD SUDAN (1964-2014) - FIFTY YEARS FROM THE EXPULSION FROM SOUTH SUDAN (1964-2014)
“Sono passati 50 anni dall’espulsione in massa dei missionari in Sud Sudan. Desideriamo fare memoria con voi di questa ‘storia sacra’ per celebrare le opere meravigliose del nostro Dio che, nelle situazioni più dolorose e sofferte, sa trarre il bene per la salvezza del Suo Popolo.  Facciamo memoria di questo  evento  nel quadro della celebrazione dei  150 anni della stesura del Piano di  San Daniele Comboni  per la Rigenerazione dell’Africa”. Queste le parole d’inizio della lettera scritta  dai due provinciali comboniani del Sud Sudan, Sr. Giovanna Sguazza e P. Daniele Moschetti. La lettera fa memoria degli avvenimenti principali prima e dopo il 1964 e fa vedere come eventi così traumatici per la famiglia comboniana e per le comunità cristiane del Sud Sudan, siano “diventati chiaramente segni della ‘Storia di salvezza’, [che] ci aiuta anche a guardare con speranza e fede alla storia presente del Sud Sudan”. Una lettera che vuole infondere fiducia in momenti tragici come quelli che si stanno consumando in Sud Sudan perché, sicuramente, “il popolo sud Sudanese uscirà da questa ennesima crisi e dolore più forte nell’affrontare le sfide che la storia e la vita comportano”.
“Fifty years have passed from the expulsion of the missionaries, men and women, from South Sudan. We would like to make memory of this ‘sacred history’ and celebrate the wonders God has worked out: in situations the most  painful, God was able to make  something good for the salvation of his people. We make memory of this event in the context of the celebration of the 150 years of the Plan of St. Daniel Comboni for the Regeneration of Africa”. These are the initial words the letter written by the two Comboni Provincials of South Sudan, Sr. Giovanna Sgazza and Fr. Daniele Moschetti. The letter commemorates the events before and after 1964 and shows how events so traumatic for the Comboni family and for the Christian communities of South Sudan have become “clear signs of the ‘history  of salvation’, [helping] us to look with hope and love also to the present history of South Sudan”. A letter that wants to instill confidence in tragic moments like those entangling South Sudan because, surely, “the South Sudanese people will come out of this crisis stronger than ever, ready  to face the challenges that history and life imply”. 
Testi in Italiano e Inglese
Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post